Le Bomboniere: idee senza tempo

Le Bomboniere: idee senza tempo

Le Bomboniere: Idee senza tempo, pensieri creativi.

L’etimologia del termine lo dimostra: la bomboniera nacque come prezioso contenitore di “bonbon”, ovvero cinque confetti portafortuna che auguravano ai novelli sposi salute, ricchezza, felicità, fertilità, longevità.

Ha assunto nei secoli un ruolo da protagonista, diventando allo stesso tempo omaggio per gli sposi ed il ricordo del lieto evento.

Oggi questo “cadeau speciale” diventa parte dell’intero allestimento , rigorosamente en pendenti con  lo stile scelto per l’evento: classico, sabbi, unconventional, décontracté.

Piccoli oggetti di ceramica, eterni e romantici, vasetti di piante grasse dall’anima green, candele profumate, eleganti e trendy. ma anche prodotti gourmet come marmellate mieli fatti in casa.

 

Qualsiasi oggetto scelto, il packaging deve essere curato nei minimi dettagli, senza eccederexnello sfarzo, dalle targhette con i nomi degli sposi alla confezione curata.

Le bomboniere sugellano il saluto agli sposi in un piccolo spazio allestito ad hoc, in giardino, nel cortile o in un angolo della sala.

Grazio si banchetti illuminati con lucine e tra i rami o a lume di candela.

nulla è lasciato al caso, dalla disposizione dei cadeaux  ai fiori.

Il risultato finale è scenografico, armonico e poetico.

 

In sintesi, le bomboniere: riflesso dello stile dell’evento e della personalità degli sposi, i doni per gli ospiti diventano riassunto e testimonianza di un giorno eterno.

Tra influenze naturali e ispirazioni old-style, tocchi contemporanei e sapori handmade.